Cos'è

La frequenza alla scuola secondaria di primo grado è obbligatoria per tutti i ragazzi italiani e stranieri che abbiano concluso il percorso della scuola primaria.
Il primo ciclo di istruzione si conclude con un esame di Stato, il cui superamento costituisce titolo di accesso al secondo ciclo di istruzione.
La scuola secondaria di primo grado, attraverso le discipline, stimola la crescita delle capacità autonome di studio e di interazione sociale organizza e accresce, anche attraverso l’alfabetizzazione e l’approfondimento nelle tecnologie informatiche, le conoscenze e le abilità, anche in relazione alla tradizione culturale e alla evoluzione sociale, culturale e scientifica della realtà contemporanea.
A cosa serve

Il percorso di studi sviluppa progressivamente le competenze e le capacità di scelta corrispondenti alle attitudini e vocazioni degli allievi, fornisce strumenti adeguati alla prosecuzione delle attività di istruzione e formazione introduce lo studio di una seconda lingua dell'Unione europea aiuta a orientarsi per la successiva scelta di istruzione e formazione.

Come si accede

Le famiglie presentano la domanda di iscrizione on line per i propri figli al primo anno di corso.

Procedure collegate all'esito

Per accedere al servizio "Iscrizioni on line" è necessario possedere le credenziali di accesso. Al primo accesso, l'applicazione chiede di integrare i dati di registrazione con i dati di abilitazione al servizio che saranno utilizzati per la domanda di iscrizione. E' possibile accedere al servizio anche mediante credenziali SPID.

Servizio online
Struttura responsabile dell'indirizzo di studio